Arte e decrescita

Cos’è che consente di accrescere la produzione annua di merci e, di conseguenza, incrementa i consumi di risorse naturali e di energia, le emissioni inquinanti, le emissioni climalteranti e i rifiuti?

Le innovazioni tecnologiche finalizzate ad accrescere la produttività. I macchinari innovativi che in un dato intervallo di tempo consentono di produrre sempre di più con sempre meno addetti.

Read More

Adesioni

Il manifesto “Arte e decrescita” può essere sottoscritto da chiunque condivida l’esigenza di decolonizzare l’immaginario collettivo dall’idea che una quantità sempre crescente di merci a disposizione delle persone sia una misura di benessere. Chiunque pensi che l’arte non debba essere più megafono culturale di una economia che pervade ogni aspetto della nostra vita, trasformando l’arte stessa in merce e la merce in arte, può sottoscrivere il manifesto.

Read More

Chi siamo

Questo sito vuole essere il luogo dove raccogliere contributi, idee, stimoli culturali per liberare l’arte dell’obbligo di essere “nuova”. Vogliamo che tutte le forme di espressione artistica non siano più al servizio di una economia basata sulla continua crescita di produzione e consumi, giunta ormai al capolinea. Vogliamo che gli artisti non siano più l’avanguardia culturale il cui compito è modellare l’immaginario collettivo affinché sia pronto ad accettare acriticamente tutto ciò che è “nuovo” senza domandarsi se sia realmente bello e utile.

Read More

"L'arte non è moderna. L'arte è eterna" Egon Schiele

Additional Info